Campi applicativi

06.2 | RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE

06.2 | RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE lukeflour Settembre 24, 2022

Sempre più consumatori sono anche produttori di energia elettrica. Fino ad oggi i surplus di energia poteva essere venduto al proprio fornitore di energia a circa la metà del PUN Prezzo Unico Nazionale, oppure immessa nella rete per compensare i kWh prelevati nei periodi di minore produzione.

Nel 2021 l’Italia ha recepito la direttiva europea RED II (Renewable Energy Directive 2018/2001) che impone di accelerare la transizione energetica per raggiungere almeno il 30% di produzione energetica da fonti rinnovabili contro l’attuale 18%. Con la direttiva RED III l’obiettivo verrà innalzato al 40%.

Le direttive europee introducono una maggiore trasparenza delle offerte, dei contratti e delle bollette, le comunità energetiche dei cittadini e i sistemi di distribuzione chiusi, all’interno dei quali produttori e consumatori possono scambiarsi l’energia autoprodotta a prezzi vantaggiosi. 

I surplus di energia possono essere usati per la ricarica delle auto elettriche all’interno delle community. 

Il pagamento tramite i circuiti bancari è lento e costoso. Abilitando l’utilizzo di token virtuali convertibili in valuta fiat tramite exchange, i micro-pagamenti diventano immediati e spesso privi di commissioni. 

Le auto elettriche potranno ricevere l’energia prodotta in eccesso da prosumer privati, ad esempio dai pannelli solari di un appartamento. Viceversa, i proprietari di auto elettriche potranno restituire l’energia in eccesso nei momenti di fermo, ad esempio durante le ore notturne.

La gestione degli scambi avviene attraverso un grid ( matrice) che collega diversi utenti. Ciascun utente monitora in tempo reale la quantità di energia ricevuta o restituita, la provenienza da fonti rinnovabili ed i costi. La trasparenza e l’immediata disponibilità dei dati, possibile grazie alla tecnologia blockchain, aiuta a sviluppare la fiducia tra chi fornisce l’energia pulita e chi la riceve. Gli scambi tramite criptovalute (token virtuali) riducono i costi, sono visibili immediatamente h24, festivi compresi.

CONTATTACI

Affidati ai PROfessionisti dell’ implementazione digitale

Una semplice chiacchierata con i nostri PROfessionisti può fare la differenza!
Solo 20 minuti ti separano dalla risposta a tutte le tue esigenze.

FAQ

Chiedere è lecito, fornire soluzioni è un nostro dovere!

Trovi maggiori informazioni ricercando all’interno della pagina “I NOSTRI SERVIZI

Durante i 20 minuti che trascorrerai insieme ai nostri PROfessionisti, sarai in grado di fornirci tutte le informazioni riguardanti il prodotto/servizio che vuoi realizzare. Successivamente saremo in grado di decidere se continuare il lavoro insieme e passare allo step successivo o declinare l’offerta e suggerirti di adottare una strada differente rispetto all’integrazione Blockchain nei tuoi processi aziendali.

Se valuteremo positivamente la fattibilità di realizzazione del tuo progetto, concretizzeremo la collaborazione e il tuo progetto avrà la massima priorità e la FATTIBILITA’, PROGETTAZIONE E

REALIZZAZIONE di tutte le fasi del progetto ti verranno delineate meticolosamente.

Blockchain PRO, disponendo internamente della maggior parte delle figure necessarie alla realizzazione dei progetti riguardanti l’integrazione Blockchain, ti permetterà di aver a disposizione un insieme di professionisti che si conoscono da anni l’un l’altro e sanno come darsi man forte durante i forti periodi di stress necessari per offrire ai clienti il miglior servizio possibile.

Ciò ti permetterà di risparmiare Tempo e Denaro evitando disagi imbarazzanti di incomprensione tra i vari Professionisti che si interconnettono nella realizzazione del tuo progetto.

Non passerai più notti insonni in attesa di preventivi che sforano la cifra concordata e ritardi causati da professionisti esterni all’azienda.